Passa ai contenuti principali

Nomi Tang Wild Rabbit: indispensabile!

Wild Rabbit ha un packaging bello e curato. La scatola, in cartone rigido, è foderata con del raso bianco, nel quale sono adagiati il vibratore ed il caricabatterie. Questo è un punto a favore di Nomi Tang, la cura dei particolari.


Il materiale utilizzato per il vibratore è il silicone, che al tatto risulta morbido e setoso, il corpo è molto flessibile; l'impugnatura ad occhiello garantisce un'ottima tenuta durante l'utilizzo. L'accensione avviene tenendo premuto per 3 secondi un pulsante sotto la corona argentata e ci sono 10 tipi di vibrazione e pulsazione differente. La particolarità di tutti i vibratori Nomi Tang sta nel fatto che la vibrazione può essere intensificata tramite il sensore Touch control; sfiorandolo, potrete aumentare o diminuire la vibrazione a vostro piacimento.
La parte che viene introdotta in vagina, potrà sembrare piuttosto grossa, ma vi assicuro che non è così, si adatta perfettamente, in modo da raggiungere il punto G e stimolarlo alla perfezione. La linguetta che stimola il clitoride è molto morbida e non va a premere causando fastidio, come invece succede con altri tipi di rabbit. Wild Rabbit ha 3 potenti motori ed è l'unico sul mercato ad avere queste caratteristiche, una qualità che garantisce orgasmi potenti in pochissimi minuti.
Per pulirlo, bastano dell'acqua e del sapone intimo, sciacquarlo bene e tamponarlo con una salvietta, per non rovinare il silicone.

Ricapitolando:
-è ricaricabile
-ha 10 tipi di vibrazione
-morbido e setoso
-3 motori
-waterproof

Consiglio vivamente questo vibratore, da usare da sole o in coppia, il divertimento è assicurato.

Commenti